venerdì 26 aprile 2013

Oggi dentista!



Sono all'albicocca. Sì... perchè io misuro il gonfiore su una scala vegetale che parte da Noce, prosegue con albicocca, mela, arancia.... tendenzialmente si spera di non arrivare mai al melone! 
E la mia guancia per ora è ALBICOCCA QUASI MELA!
Rischiando di svenire, ho visionato su YOU TUBE ben 15 video di estrazioni con sangue e perni inseriti in gengive molli per preparami all'intervento. 
Dovevo essere pronta a qualsiasi evenienza ed assolutamente certa di poter controllare l'operato del chirurgo!
Non potete immaginare la mia delusione quando sono stata bendata e non ho potuto vedere assolutamente nulla durante tutto l'intervento! Nessun rivolo di saliva rossastra, nessun attrezzo, nessun pezzo d'osso, nessuno schizzo di sangue sul viso, mascherine varie, occhialetti.... nulla di nulla.
Insomma, dopo aver tentato invano di infilarmi il copriscarpe di plastica blu in testa, convintissima che fosse una per una cuffia per capelli, ho aspettato che il valium facesse effetto.
E, anche se per un attimo, la lampada calda sul viso ha trasportato la mia fantasia in un tropical centre, non ho mai smesso di chiedermi il perchè di questa mia decisione autolesionistica. 
Sfiga poi ha voluto che l'assistente viola (perchè una era blu, l'altra viola) si chiamasse Barbara. 
EH SI.
BARBARA.
Barbara girati, Barbara la mano, Barbara passa dietro, Barbara la lingua, Barbara così mi distrai. 
NNNOOOOO. NON DISTRARTI.
Innestami l'osso, mettimi il perno, chiudimi ma NON DISTRARTI!!!!
Mengoni canta il "Mondo cade a pezzi" e io dopo un'ora di intervento ho finito. 
Mi chiedono se voglio portare a casa il dente.
" - MA SEI FUORI? " rispondo senza pensare che l'infermiera non  è mia sorella. 
Fatto sta che comincio a piangere senza fermarmi.
Col ghiaccio spiaccicato sulla guancia e la mano ibernata piango.
Piango, piango, piango.
E quando il dentista mi parla e io lo abbraccio dicendogli "GRAZIE GRAZIE" devo aver raggiunto il mio massimo punto di declino. 
Mi hanno mandato a casa.. risparmiandomi il pagamento immediato.
Non devo essergli sembrata molto lucida. 
Direi alquanto squilibrata. 
Bene. 
Adesso tra antibiotico, antinfiammatorio e sciacqui vari vado alla ricerca di un aspetto umano. E soprattutto mi chiedo... ma la fatina dei denti esisterà davvero?? 
Cazzo, se non le hanno già buttate nel secco domani richiedo indietro le mie radici!!